Pane alla Crusca

Pane alla Crusca

Ingredienti per 1 stampo da plumcake

– 500 g Farina biologica Milleusi tipo 1
– 90 g Fibra Grezza Molini Pivetti
– 60 g Fibra Semigrazza Molini Pivetti
– 40 g di lievito Mater Molini Pivetti
– 3,5 g di lievito disidratato
– 400/420 ml di acqua tiepida
– 10 g di sale

Procedimento:
Mescola in una terrina capiente, o nella planetaria con la frusta a foglia, la farina Molini Pivetti con il lievito madre Mater Molini Pivetti, il lievito disidratato, la fibra grezza, la fibra semigrezza e l’acqua tiepida.
Aggiungi il sale e impasta qualche minuto fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Solo se necessario aggiungi un po’ alla volta ulteriore acqua tiepida all’impasto ma non superare le dosi indicate.
Su un piano di lavoro infarinato lavora per pochi minuti l’impasto con le mani.
Trasferisci l’impasto in una terrina capiente pulita, copri con pellicola per alimenti e un canovaccio pulito e lascia riposare l’impasto coperto nel forno spento con la luce accesa, per almeno due ore.

Dividi l’impasto in 3 pezzi dello stesso peso e lavora ogni singolo pezzo sulla spianatoia con un po’ di farina.
Disponi i tre pezzi di impasto in uno stampo da plumcake sul cui fondo avrai inserito un foglio di carta forno. Copri con pellicola per alimenti e un canovaccio pulito e lascia lievitare per 15/20 minuti nel forno spento con la luce accesa.

Riscalda il forno a 200°C e cuoci per 10 minuti.
Abbassa la temperatura a 180°C e cuoci per circa 20/25 minuti o fino a che non sarà ben dorato in superficie.
Lascia raffreddare su una gratella per qualche minuto prima di toglierlo dallo stampo.
Prima di tagliarlo a fette lascialo raffreddare completamente.

pane alla crusca

Pane alla crusca

Pane alla crusca

Pane alla crusca

Pane alla crusca

Food blogger da oltre 6 anni, si occupa personalmente del blog “Oggi pane e salame, domani...”, come freelance collabora con aziende, produttori ed editoria per l'ideazione e realizzazione di fotografie, ricette e altri progetti legati al mondo del food.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *