Panini al formaggio

Panini al formaggio

Ricetta per 12-14 panini

Ingredienti:
– 600 g farina Manitoba tipo 0
– 420-500 ml di acqua tiepida
– 100 g Parmigiano Reggiano grattugiato
– 100 g di burro morbido a tocchetti
– 40 g lievito madre Mater Molini Rivetti
– 2 g lievito di birra fresco in panetto
– 2 uova medie
– 2 cucchiaini rasi di sale
– 1 e 1/2 cucchiaino di zucchero
– 1 albume
– semi misti (girasole, lino, sesamo, papavero, ecc…)

Procedimento:
Almeno 8 ore prima di infornare mescola in una terrina capiente, o nella planetaria con la frusta a foglia, la farina 0 Molini Pivetti con il lievito madre Mater Molini Pivetti, il lievito di birra fresco sciolto in mezzo bicchiere di acqua tiepida, il Parmigiano grattugiato, lo zucchero e 400 ml di acqua tiepida.

Aggiungi il burro, il sale e un uovo alla volta. Mescola dopo ogni aggiunta fino ad ottenere un impasto omogeneo. Solo se necessario aggiungi un po’ alla volta ulteriore acqua tiepida all’impasto ma non superare le dosi indicate.

Su un piano di lavoro leggermente infarinato lavora per qualche minuto l’impasto con le mani.

Trasferisci l’impasto in una terrina capiente pulita, copri con pellicola per alimenti e lascia riposare l’impasto per 4/6 ore in frigorifero.

Estrai l’impasto dal frigorifero e fai lievitare un paio d’ore a temperatura ambiente.

Dividi l’impasto in piccoli pezzi da 110 g circa cadauno, copri con un canovaccio e lascia lievitare per almeno 1 ora a temperatura ambiente.

Riscalda il forno a 200°C.

Disponi i panini ben distanziati uno dall’altro su una teglia ricoperta di carta forno, spennella la superficie dei panini con l’albume sbattuto con un goccio di acqua e distribuisci i semi vari.

Cuoci per 10 minuti, dopodiché abbassa la temperatura a 180°C e cuoci per altri 20 minuti circa o fino a che i panini non si saranno dorati.

Estrai dal forno e lascia raffreddare su una gratella.

panini-formaggio

panini-formaggio

panini-formaggio

panini-formaggio

panini-formaggio

Food blogger da oltre 6 anni, si occupa personalmente del blog “Oggi pane e salame, domani...”, come freelance collabora con aziende, produttori ed editoria per l'ideazione e realizzazione di fotografie, ricette e altri progetti legati al mondo del food.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *